What’s cooler than that? Fuerteventura – dia 3

Questa mattina abbiamo deciso di dirigerci verso l’altro lato dell’isola: la costa ovest.

Direzione: el Cotillo.

Dopo aver attraversato lande più o meno abbandonate, sicuramente mai troppo popolate, percorrendo la strada che attraversa il nord di Fuerteventura, per largo, arriviamo.

IMG_3815

IMG_3862

E lo spettacolo ci lascia davvero senza parole.

IMG_3822

IMG_3840

IMG_3843

Nel pomeriggio ci fermiamo, nell’unico chioschetto che c’é, a prendere un caffé, ma a giudicare dai piatti e dai profumi che arrivano dalla cucina, varrebbe la pena di fare qui una sosta un po’ più lunga (purtroppo io sono a dieta).

A questo proposito, la sera, scegliamo un percorso diverso per fare jogging: abbandoniamo la cittadina di Corralejo e ci dirigiamo verso il parco delle dune.

Correre nel deserto, al tramonto, da una sensazione incredibile: l’energia che sprigiona questa terra è davvero magica.

IMG_3972

La sera scegliamo un ristorante “già collaudato” nei viaggi passati, vicino al molodi Corralejo: “La luna”.

Ci informano che oggi hanno calamari e tonno rosso freschi.

IMG_3973

Ci lasciamo sedurre: tutto è così divinamente delizioso.

Dopo la squisita cenetta, decidiamo di andare a sentire gli Speakafreaks, unico, o quasi, gruppo rock dell’isola: sono davvero bravi e immergerci tra la gente locale (per lo più surfisti o wanna-be-surfer) ci piace!

IMG_3861

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...